Efficienza energetica. Massima facilità d'uso.

Le lance della serie V di TechnoAlpin si caratterizzano per la testa tonda che presenta un migliore rapporto di superficie fra interno ed esterno. Il sistema a nido d'ape crea uno speciale sistema di trasmissione del calore che evita la formazione di ghiaccio sulla testa della lancia anche in condizioni sfavorevoli, attraverso ugelli incassati in alluminio.

Grazie all'ottimizzazione degli ugelli e dei nucleatori, la lancia V3ee si caratterizza per un consumo d'aria ridotto alla massima potenza. Rispetto alla lancia V3, pur restando invariata la quantità di neve prodotta, i consumi si riducono del 50%. Dispone di 4 stadi di regolazione e riesce così a creare una qualità della neve ottimale, sia alle temperature marginali, sia alle basse temperature.

La lancia V3ee è disponibile sia nella versione manuale che nella versione automatica. Il blocco valvole in superficie sul tubo lancia e la struttura leggera con sistemi a innesto garantiscono una grande semplicità d'uso di entrambe le versioni.

Foto e brochure
Componenti tecnici
Mobilità e versatilità
Dati e fatti

Foto e brochure

Componenti tecnici

Testa lancia

Grazie all'ottimizzazione dei nucleatori e degli ugelli, la V3ee si caratterizza per un basso consumo d'aria. Nuovi nucleatori assicurano una migliore formazione di germi, favorendo pertanto un migliore utilizzo dell'aria ambiente. Sono stati inoltre ottimizzati gli ugelli e di conseguenza anche l'atomizzazione.

Naturalmente, tutti gli ugelli sono equipaggiati con inserti in ceramica di lunga durata. Uno speciale sistema per la trasmissione di calore mantiene la testa lancia sempre libera dal ghiaccio anche a temperature molto basse e in presenza di vento contrario - e tutto questo senza dispendi energetici supplementari.

Lanze V3ee 2013 - 1

Struttura della lancia

Il robusto supporto meccanico in acciaio zincato a caldo garantisce un’elevata stabilità e consente un montaggio semplice attraverso i collegamenti a spina. L’altezza della lancia viene regolata con l’ausilio del cilindro di sollevamento idraulico. Il quadro elettrico è compatto e facilmente accessibile.

TA. Lanze 005

Compressore esente da olio

Dal 1999 tutti i generatori di neve TechnoAlpin sono dotati di un compressore a pistone esente da olio, in alluminio, con circuito di raffreddamento integrato. Grazie a questo sistema, è possibile sistemare i generatori di neve in qualsiasi posizione inclinata. Il compressore esente da olio dell'azienda Kaeser è il 'non plus ultra' in materia di tutela ambientale in quanto fa sì che neppure una goccia d'olio contamini l'ambiente. Utilizza inoltre meno energia a parità di portata d'aria. Non sono previsti interventi di manutenzione annuali. L'assenza di filtri dell'olio, filtri disoleatori, monitoraggio del livello dell'olio e riscaldamento ausiliario si traduce in una riduzione dei costi di gestione annuali dell'impianto di innevamento.

La lancia V3ee presenta un consumo d'aria ridotto del 50% rispetto alla lancia V3. Non a caso è equipaggiata con un compressore più piccolo da 2,4 kW.

image_manager__right_img_kompressor

Tecnologia delle valvole

La valvola automatica YB della classe di pressione PN100 regola la pressione e la portata d’acqua, nonché la portata d’aria della lancia. I circuiti di apertura e chiusura comprendono lo scarico dell’acqua e lo sfiato dell’aria. La valvola dispone di un meccanismo di chiusura brevettato che garantisce una chiusura automatica in caso di interruzioni elettriche.

YB_3

Blocco valvole

Il blocco valvole in superficie si caratterizza per l’accessibilità particolarmente agevole che consente una pulizia rapida e semplice dei filtri e degli scarichi senza dover scendere nel pozzetto. I giunti di accoppiamento Camlock di diverse dimensioni consentono il collegamento di acqua e aria facilmente e senza rischio di errore.

TA. Lanze 002

Filtro dell’acqua

Il filtro dell’acqua con cartuccia filtro senza saldatura in acciaio al nichel-cromo del tipo WEDGE WIRE garantisce un funzionamento senza problemi, una pulizia semplice e una lunga durata di vita.

TA. Lanze 004

Stazione meteo

Per poter configurare al meglio i generatori di neve in funzione dei parametri predominanti, è necessario avere a disposizione dati atmosferici aggiornati. Nella stazione meteo vengono pertanto raccolti ed elaborati i dati sulla temperatura e sull’umidità relativa dell’aria in tempo reale. Inoltre è possibile impiegare sensori per rilevare la direzione del vento, la velocità del vento e l’altezza della neve.

image_manager__right_img_tf10_piano_meteo

Base ad innesto

Il pratico e stabile collegamento a spina del supporto meccanico consente una prima installazione rapida ed efficiente oltre ad un agevole smontaggio. La nuova base ad innesto ha un doppio schema di foratura e un fondo piatto ed è pertanto idonea sia all’installazione su pozzetto che su plinto in calcestruzzo.

TA. Lanze 005

Mobilità e versatilità

Struttura mobile

TechnoAlpin produce anche lance su carrelli mobili, che si prestano in particolare per le presentazioni. Con le lance mobili, inoltre, è possibile trovare la posizione di installazione ideale. Le lance possono essere posizionate e testate in diversi punti.

Dati e fatti

LZ_K_V3_OF_VAR_automatic_Masszeichnung

Peso

Base ad innesto
P
kg
20
Colonna fissa
P1
kg
22
Colonna girevole
P2
kg
26
Supporto per tubo lancia
P3
kg
20
Tubo lancia 6m con testa e VAR
P4
kg
52
Tubo lancia 10m con testa e VAR
P4
kg
72
Compressore completo
P5
kg
75

Dati dimensionali - 6m

Posizione di lavoro - superiore (15°)
H1
mm
7839
Posizione di lavoro - inferiore (30°)
H2
mm
7231
Posizione di manutenzione
H3
mm
1671

Dati dimensionali - 10m

Posizione di lavoro - superiore (15°)
H1
mm
11703
Posizione di lavoro - inferiore (30°)
H2
mm
10695
Posizione di manutenzione
H3
mm
1671

Dati elettrici

VAR tensione nominale
V
24
VAR potenza
kW
0,064
Compressore tensione
V
400
Frequenza nominale
Hz
50
Compressore potenza
kW
2,4
Spina di connessione (compressore)
A
5x16

Acqua

Pressione d'acqua
min
bar
15
Pressione d'acqua
max
bar
60
Filtro acqua
micron
250

Composizione ugelli

Nucleatore
3
Ugelli fissi
6
Ugelli azionabili
9
Stadi di regolazione
3+1
N.B.:
Con riserva di variazioni tecniche.