Competenza a 360° nella progettazione di sale macchine

La sala macchine è il cuore pulsante di un impianto di innevamento. Al fine di garantire un’elevata efficienza delle operazioni di produzione della neve, è necessario porre grande attenzione alla progettazione delle sale macchine nonché alla selezione dei componenti principali, quali pompe, compressori, plc, valvole specifiche della sala macchine. TechnoAlpin ha maturato una vasta esperienza nella progettazione di sale macchine, siano esse stazioni di pompaggio o stazioni compressore d'aria.

Per quanto riguarda la progettazione della sala macchine, il team di ingegneri di TechnoAlpin può fornire una risposta precisa e personalizzata a qualsiasi tipo di esigenza di innevamento: dai semplici sistemi di pompaggio dell’acqua, che alimentano i generatori di neve su un’unica pista da sci, a configurazioni più complesse, con reti di tubazioni multiple per l’alimentazione di più piste, mentre l'acqua viene pompata da un lago di accumulo all'altro per meglio gestire e distribuire le risorse idriche sulle piste da sci. Tutto ciò viene effettuato tenendo conto delle potenziali espansioni del sistema, facendo cioè in modo che la sala macchine sia concepita per accogliere nuove apparecchiature e maggiori capacità di pompaggio.

Al giorno d’oggi un impianto di innevamento deve essere flessibile e in grado di adattarsi al mutare delle condizioni meteorologiche, in particolare prima dell'inizio della stagione invernale, quando le stazioni sciistiche preparano le piste da sci e devono produrre una notevole quantità di neve.

Sale macchine verso il digitale.

Per fare un ulteriore passo avanti nell’efficienza della progettazione e della costruzione di sale macchine, TechnoAlpin sta introducendo sempre più componenti digitali, come i sensori intelligenti, che aumentano l'efficienza e la velocità dell'acquisizione dei dati. Grazie alla transizione digitale, è ora possibile fare lo stesso lavoro con meno sensori, rispetto all’uso di quelli analogici.

Ciò comporta diversi vantaggi significativi in termini di costruzione dell’impianto: per installare i sensori occorre infatti meno tempo. Inoltre, i sensori digitali sono dotati di una memoria, quindi nell’improbabile caso di un guasto, è facile trasferire l’impostazione esistente a un nuovo sensore, riducendo i tempi di fermo. Infine, l’acquisizione dei dati è molto più veloce, e al sistema di controllo vengono trasmessi più dati. Ne consegue una panoramica completa dello stato effettivo delle sale macchine. Il software di comando può regolare istantaneamente la produzione di neve e gli addetti all’innevamento possono quindi prendere le giuste decisioni in pochissimo tempo.

Insieme ai più moderni generatori di neve, le sale macchine progettate e costruite da TechnoAlpin contribuiranno al funzionamento ottimale dell'area sciistica.

archivio notizie