Il portale verso la nuova dimensione dell’innevamento

Giovedì 20 maggio TechnoAlpin ha inaugurato la nuova era dell’innevamento con l’introduzione dell’innovativo software ATASSpro. Ancora una volta la presentazione si è tenuta in modalità virtuale, offrendo a diversi sviluppatori del team internazionale la possibilità di illustrare nel dettaglio le particolarità di questo software. 

Due sistemi in uno

Un buon software di innevamento si contraddistingue per le numerose funzioni adibite al comando dell’impianto, una panoramica illimitata e un utilizzo intuitivo. Il nuovo ATASSpro di TechnoAlpin unisce le migliori funzionalità dei due consolidati sistemi di controllo Liberty e ATASSplus in un'unica soluzione. Allo stesso tempo, le funzioni sono state completamente rinnovate e adeguate alla moderna ingegneria del software. 

Grazie all’architettura SnowProcess, garanzia di innevamento completamento automatico, ATASSpro è in grado di tenere sotto controllo l’intero impianto, avviando l’innevamento in autonomia non appena si presentano le condizioni giuste. Controllare l’impianto non è mai stato così facile: che lo si impieghi su monitor ultrawide o in modalità multiscreen, la nuova interfaccia di ATASSpro, con il suo rivoluzionario concetto di navigazione, garantisce un utilizzo intuitivo e un rapido accesso a tutte le funzioni più importanti, anche per coloro che non hanno mai lavorato con altri software di innevamento. Con la modalità multiutente, ogni membro del team potrà inoltre personalizzare la propria vista a seconda di esigenze e mansioni individuali. 

Decisioni fondate su dati affidabili

ATASSpro fornisce una grande varietà di dati su cui basare importanti processi decisionali per l’innevamento. Mentre le previsioni meteorologiche migliorate permettono di pianificare la produzione in maniera ottimale, gli strumenti di analisi provvedono a una valutazione accurata della stagione. Con la nuova versione della MobileAPP è invece possibile controllare l’impianto anche dal proprio smartphone.   

Il futuro incontra il presente.

Tutti i nuovi impianti sono provvisti fin da subito del nuovo software; se invece si desidera passare dai sistemi ATASSplus o Liberty ad ATASSpro, l’upgrade può essere eseguito in tutta facilità. Se vi siete persi la presentazione, potrete rivederla qui in qualsiasi momento.

archivio notizie