La Coppa del Mondo FIS fa tappa a Saalbach-Hinterglemm

Il 13 e il 14 febbraio, l’area sciistica situata nel cuore nelle Alpi austriache ospita una tappa della Coppa del Mondo. Programmate inizialmente per essere disputate presso la struttura olimpica cinese di Yanqing, le gare sono state spostate in Europa a causa del coronavirus. La decisione di riportare le competizioni nel continente europeo è stata presa congiuntamente dalla FIS e dalla federazione sciistica cinese alla fine di gennaio.

Nonostante il ridotto preavviso, Saalbach-Hinterglemm ha tutte le carte in regola per assicurare l’organizzazione impeccabile di una simile manifestazione sportiva. Grazie all’attrezzatura in dotazione, che comprende l’impianto di innevamento di TechnoAlpin, l’area sciistica offre infatti le condizioni migliori per lo svolgimento di questo importante evento del calendario invernale FIS. Il programma di questi due giorni prevede le gare di discesa libera maschile e Super-G maschile, che si disputeranno sulla leggendaria pista dello Zwölferkogel.

Insieme a Fieberbrunn e Leogang, Saalbach-Hinterglemm fa parte del comprensorio sciistico di Skicircus. Negli ultimi anni, ma soprattutto a partire dal 2006, gli operatori di questo resort hanno investito in maniera considerevole nella produzione di neve per poter offrire un prodotto sciistico della massima qualità. L’inizio della collaborazione con l'area sciistica risale al 1992, anno in cui fu introdotto il primo generatore a ventola TechnoAlpin. Questa partnership, cresciuta costantemente nel corso degli anni, testimonia la fiducia nelle soluzioni offerte dall’azienda altoatesina. Dal 2015, TechnoAlpin ha già installato un minimo di 6 stazioni di pompaggio che, prelevando l’acqua necessaria da una rete di 13 laghi di accumulo ad alta quota, provvedono all’alimentazione idrica dei 1.350 generatori di neve situati su tutte le piste delle diverse aree.

In seguito ai numerosi progetti in materia di produzione di neve, l’ultimo dei quali si è concluso nel 2019, i generatori a ventola attualmente installati sulle piste di Saalbach-Hinterglemm sono 999! Il comprensorio è quindi uno dei più grandi clienti TechnoAlpin in termini di generatori di neve installati. Per celebrare questo importante traguardo e la proficua collaborazione, lo scorso gennaio i team di Saalbach-Hinterglemm e di TechnoAlpin si sono riuniti sulle piste dell’area sciistica.

archivio notizie