L’assistenza delle sale macchine

Per garantire la presenza della neve sulle piste da sci durante la stagione invernale, è fondamentale che l’impianto di innevamento funzioni perfettamente e contribuisca a sfruttare al meglio le brevi finestre temporali per l’innevamento tipiche dell’epoca odierna. La grande varietà di componenti idraulici, meccanici ed elettronici che costituisce questi impianti li rende dei sistemi molto complessi. L’assistenza post-vendita di TechnoAlpin fa in modo che ognuno di essi funzioni sempre a regola d’arte e supporta i clienti a livello globale e su tutti i fronti.

Per offrire alla nostra clientela uno sguardo ad ampio spettro sui servizi offerti, abbiamo pertanto messo a punto una serie di video, in cui saranno gli stessi collaboratori del servizio assistenza a presentare i singoli ambiti.

Video: il cuore dell’impianto come garanzia di affidabilità

“Le stazioni di pompaggio e compressori sono il cuore di ogni impianto e il loro guasto può causare l’arresto dell’intero sistema. Per evitare danni ingenti alle stazioni di pompaggio è quindi fondamentale sottoporre regolarmente pompe e compressori a controlli e manutenzione”, spiega con convinzione Andrea Margoni, caposquadra del team di assistenza post-vendita per l’Italia e coordinatore di tutti gli interventi eseguiti sul territorio italiano.

“L’affidabilità dei nostri impianti è il risultato di un ciclo di operazioni di assistenza ben definito che si svolge nel corso delle quattro fasi dell’anno”, prosegue Andrea Margoni. Tra gennaio e maggio vengono effettuate diagnosi e manutenzione: le prime ci consentono di stabilire lo stato effettivo generale delle sale macchine, mentre i controlli e le eventuali operazioni di manutenzione permettono ai clienti di ottenere prestazioni migliori durante il periodo di innevamento.

Giugno, luglio e agosto sono invece i mesi dedicati alla riparazione e alla sostituzione di pompe e componenti che richiedono l’uno o l’altro intervento. La messa in servizio e i test si svolgono nella cosiddetta fase di avvio, ossia nei mesi di settembre e ottobre. Infine, a novembre e dicembre le attività dell’assistenza si focalizzano sulle riparazioni di emergenza. Grazie a questa pianificazione, siamo in grado di assicurare una disponibilità costante delle necessarie capacità.

È ormai da anni che TechnoAlpin punta a soddisfare i più elevati standard qualitativi nell’ambito dell'assistenza post-vendita. “Ritengo molto importante che ogni membro del mio team sia sempre istruito al meglio per risolvere qualsiasi tipo di problema. Siamo molto fieri di aver raggiunto gli obiettivi prefissati e di poter garantire a tutti i clienti una stagione priva di inconvenienti tecnici”, conclude entusiasta Andrea Margoni.

Guardate il video sull’assistenza delle stazioni di pompaggio con Andrea Margoni.

archivio notizie