LET IT SNOW: l'evento "Südstern" 2019 presso TechnoAlpin

LET IT SNOW è il motto "dell'evento Südstern" di quest'anno, tenutosi per la prima volta presso la sede TechnoAlpin di Bolzano. Come vuole la tradizione, circa 400 membri e partner "Südstern" da tutto il mondo si sono riuniti il 28 dicembre per un appuntamento informale nei magazzini addobbati per l'occasione dell'azienda leader di mercato del settore innevamento tecnico. "Südstern" è la rete degli altoatesini che da almeno due anni si trovano all'estero per lavoro e raggruppa persone dei settori e degli ambiti di attività più diversi. "Südstern" è nata dall'idea di mettere in rete gli altoatesini che si trovano all'estero per motivi professionali, con l'obiettivo di favorire la comunicazione e lo scambio, e di consolidare i contatti con la terra natia, l'Alto Adige. Vuole inoltre essere una piattaforma che promuove uno scambio positivo di conoscenze con l'economia e le aziende locali.

L'evento clou dell'anno

La manifestazione si tiene il 28 dicembre di ogni anno ed è l'evento clou per la rete "Südstern", poiché riunisce i membri di Südstern che vivono e lavorano in Alto Adige e nel resto del mondo, i partner di "Südstern", che apprezzano la rete e la sostengono da anni, e i fondatori di "Südstern", che hanno originariamente concepito l'idea di mettere in contatto con la terra natia e tra loro gli altoatesini all'estero. Lo scambio reciproco e il networking sono stati naturalmente anche i principali temi dell'evento organizzato presso la sede di TechnoAlpin.  La rete conta già 2.778 membri, che risiedono e lavorano in ben 84 Paesi del mondo. L'azienda, attiva a livello internazionale, si è quindi rivelata una location perfetta: 15 filiali in 13 Paesi e una rete di 19 partner commerciali in tutto il mondo, a testimoniarne il carattere internazionale. Circa 2.400 clienti in oltre 50 Paesi si affidano al consolidato know-how di TechnoAlpin, attiva a livello internazionale fin dalla sua costituzione nel 1990.

L'incontro ha fornito l'opportunità di presentare il gruppo TechnoAlpin al pubblico internazionale. Gli entusiasti partecipanti hanno quindi potuto visitare la Snowroom di TechnoAlpin, ammirare l'evoluzione dei cannoni da neve negli ultimi decenni, grazie all'esposizione dei diversi modelli, e conoscere le caratteristiche tecniche di un cingolato EmiControls e di una macchina rasaghiaccio engo. Prelibatezze culinarie e contributi musicali di prim'ordine hanno fatto da cornice alla riuscitissima manifestazione.

archivio notizie