Nuovi generatori TF10 e lance V3ee per Scuol

Il comprensorio svizzero di Scuol Motta Naluns, sito fra le vette della Silvretta e le "Dolomiti dell'Engadina" nella regione turistica di Scuol Samnaun Val Müstair, offre oltre 70 km di splendide piste, adatte sia per principianti che per sciatori più esperti. Bergbahnen Scuol AG, gestore del comprensorio e cliente di lunga data di TechnoAlpin, ha in programma per quest'anno un importante progetto di innevamento.

Si tratta della seconda fase di un programma di investimento stipulato con l'azienda e ripartito in tre anni. In seguito ad alcune stagioni invernali caratterizzate da scarse precipitazioni nevose, l'operatore ha deciso di ottimizzare la produzione di neve migliorando la qualità e assicurando agli ospiti condizioni delle piste ottimali.

Iniziati nel 2016, i lavori a Scuol hanno già consentito di installare 9 generatori a ventola TF10 nella versione mobile e 2 generatori a ventola M12 classici, nonché il software di controllo TechnoAlpin. La prima fase del programma di investimento prevedeva l'installazione di nuove condotte dell'acqua.

L'attività per il 2017 include invece la fornitura e l'installazione di 15 TF10 su torre, 1 TF10 Piano mobile e 13 lance V3ee. Oltre a questi generatori di neve, verrà installata una seconda tratta di condotte dell'acqua e verrà realizzata una nuova sala macchine con un compressore per garantire l'alimentazione di aria alle lance V3ee. Dopo essersi consultato con TechnoAlpin, il gestore ha scelto di privilegiare il rendimento energetico optando per la versione "ee" della lancia V3. La V3ee richiede la metà dell'energia necessaria rispetto al generatore di neve V3 standard, pur garantendo un'elevatissima qualità di neve con 4 combinazioni di flusso. Per quanto riguarda i generatori a ventola, a garantire la produzione di neve sarà il TF10, il generatore a ventola più potente reperibile in commercio. I vantaggi che questa macchina è in grado di offrire sono stati evidenti fin dal lancio: una perfetta combinazione di potenza e prestazioni per garantire il volume e la qualità di produzione richiesti. Peculiarità che peraltro appartengono un po' a tutti i prodotti TechnoAlpin.

Per il suo progetto di innevamento, il gestore del comprensorio di Scuol Motta Naluns ha voluto affidarsi a un solo partner che fosse in grado di occuparsi al meglio dell'aggiornamento dell'impianto di innevamento esistente. La scelta da parte di Bergbahnen Scuol AG non poteva che ricadere su TechnoAlpin, leader di mercato per quanto concerne le soluzioni di innevamento. Inutile dire che TechnoAlpin è molto orgogliosa di poter contribuire al successo della stazione svizzera negli anni a venire.

archivio notizie