Produzione in serie rivoluzionaria

Da sempre TechnoAlpin si impegna a ottimizzare le soluzioni di innevamento esistenti e a svilupparne di nuove. Nel marzo del 2017 ha deciso di rivoluzionare il settore dell'innevamento presentando la macchina a ventola TR8, la vetta più recente dell'accurato lavoro di ricerca e sviluppo portato avanti dall'azienda.

Ma un miglioramento costante dei generatori di neve TechnoAlpin dipende anche da un altro importante fattore: il feedback dei clienti. NeI caso dei 50 esemplari della preserie del TR8, infatti, sono stati raccolti riscontri significativi dai comprensori sciistici di tutto il mondo inseriti nel gruppo da testare. È stato proprio grazie a questo feedback che siamo riusciti a rivedere alcuni dettagli del modello di serie 2017, aumentando le prestazioni del successivo TR8 e potenziandone la fruibilità.

Il rivestimento della corona ugelli può essere ora sfilato tramite scorrimento telescopico per accedere alla corona ugelli senza dover togliere la copertura, che si sposta semplicemente in avanti rimanendo attaccata alla macchina. Questa innovazione rende il sistema più intuitivo, semplificando ulteriormente la manutenzione. Anche il rivestimento laterale della turbina è stato adattato per consentire una migliore visibilità delle luci lampeggianti laterali, a tutto vantaggio della sicurezza. Sulla stazione meteo integrata, sono state rielaborate in particolare le grate di aspirazione: le bocchette dell'aria sono leggermente più grandi, la resistenza della grata è stata consolidata modificando la geometria delle aste e la superficie resa ancora più liscia. In questo modo la neve non aderisce e aumenta la precisione dei dati. 

Si tratta di innovazioni sostanziali, che fanno del TR8 un precursore nel settore. Come tutti i generatori di neve di TechnoAlpin, infatti, anche il TR8 con ugelli Quadrijet di ceramica e filtro dell'acqua del tipo "wedge wire" assicura una manutenzione semplice coniugata a un livello ottimale di qualità ed efficienza. Inoltre, per la prima volta su un generatore di neve TR8, ventola e compressore vengono azionati da un unico motorino elettrico. Il compressore a palette è esente da olio e si caratterizza per una fuoriuscita di aria compressa uniforme, un peso ridotto e una manutenzione semplice. Grazie al motore a magnete permanente con inverter, il TR8 raggiunge una classe di efficienza energetica IE4. A parità di potenza assorbita, il TR8 (diversamente dal precedente T40) garantisce un campo di tensione molto più ampio. Il motore funziona sempre alla massima efficienza, consentendo anche di aumentare la portata d'aria rispetto al modello antecedente.

Grazie al basso numero di giri collaudato e a un motore interno alla turbina, il TR8 sorprende inoltre per l'insensibilità alle vibrazioni. Il raffreddamento dell'aria compressa dei nucleatori in uno scambiatore di calore sul filtro dell'acqua garantisce una temperatura dell'aria compressa ottimale, senza dover scegliere tra la funzione di raffreddamento e non raffreddamento in caso di fluttuazioni di temperatura. L'altezza e il peso ridotti conferiscono al TR8 un'elevata stabilità e la più ampia maneggevolezza.

Lo sviluppo di nuovi meccanismi e la semplificazione delle attività di manutenzione rappresentano una vera e propria rivoluzione per il settore dell'innevamento, poiché permette di produrre neve di eccellente qualità in qualsiasi condizione e con la massima efficienza a tutti i livelli. Si tratta di un obiettivo fondamentale per TechnoAlpin: semplificare il lavoro degli addetti all'innevamento.

archivio notizie