TechnoAlpin produce in tempi record

In anticipo rispetto agli anni passati TechnoAlpin ha fabbricato e consegnato nel luglio 2017 il millesimo generatore di neve di questo anno di produzione. Tutti i generatori di neve vengono prodotti nella sede centrale di Bolzano, da cui poi raggiungono ogni parte del mondo.

TechnoAlpin ha prodotto nel 2016 per la prima volta più di 2.500 macchine a ventola. Anche le previsioni per il 2017 promettono un anno da record, infatti già a fine giugno è stato prodotto a Bolzano il millesimo generatore di neve, che è stato poi consegnato a metà luglio. Si tratta di un anticipo di quasi due mesi rispetto allo scorso anno. A seguito del crescente livello di ordinativi la produzione per il 2017 è stata rinnovata, inaugurando una modalità per cui durante l'alta stagione la capacità è alleggerita e al contempo viene garantita a tutti i comprensori sciistici nel mondo una consegna puntuale a inizio stagione.

Il millesimo generatore di neve è un TF10, che si riconferma il generatore di neve più potente di TechnoAlpin. Destinatario del millesimo generatore è stato il comprensorio sciistico di Belpiano, in Alto Adige. “Siamo lieti di ampliare il nostro effettivo macchine con questa specifica innovazione", ha dichiarato Andreas Lechthaler, presidente del comprensorio di Belpiano. "Un’organizzazione efficiente è fondamentale nel settore dell’innevamento e il supporto e le competenze di TechnoAlpin rappresentano per noi la certezza di collaborare con un partner estremamente professionale".

L'eccellenza qualitativa del generatore di neve di TechnoAlpin questa volta gioca in casa. Wolfgang Pressner, responsabile delle vendite di TechnoAlpin Italia, ha espresso la propria soddisfazione per la consegna della macchina a ventola: "Sono contento che la millesima macchina di quest'anno venga consegnata a un comprensorio sciistico altoatesino. L'innevamento tecnico ha una fondamentale importanza anche in territori dove la presenza di neve è sicura, quale è quello di Belpiano. Solo in questo modo si può venire a capo della domanda in aumento da parte dei clienti. Ringraziamo quindi Belpiano per la fiducia pluriennale dimostrataci".

Il comprensorio è infatti cliente di TechnoAlpin sin dal 2009. Nel 2015 è stata realizzata la stazione di pompaggio unitamente al nuovo lago di accumulo e sono state ampliate e in parte rinnovate le condutture in ghisa del comprensorio sciistico. In totale lo scorso TechnoAlpin ha installato 14 macchine a ventola e 19 nuove lance. Anche nel 2017 il comprensorio sciistico amplierà il proprio impianto di innevamento, avvalendosi fra l'altro della millesima macchina TF10recentemente prodotta.

archivio notizie