Una serie di lance che rivoluzionerà l'innevamento

Con un evento digitale, a metà aprile TechnoAlpin ha presentato le nuove lance della serie TL, fissando così, ancora una volta, i nuovi parametri dell’innevamento tecnico. Grazie al design straordinario e alle proprietà tecniche all’avanguardia, le lance della serie TL sono infatti garanzia di massima efficienza e regolazione precisa su tutto il campo di temperatura. Le tre lance di questa gamma si differenziano per il numero di anelli ugelli: TL8, TL4 e TL2 presentano rispettivamente, infatti, otto, quattro e due stadi. Grazie alla sua versatilità, questa serie permette sempre di individuare la lancia ideale per ogni luogo.

Il cosiddetto Smart Distributor, l’innovativo blocco valvole compatto, controlla le combinazioni dei diversi anelli ugelli delle teste lancia, regolando così la portata d'acqua in maniera sempre ottimale e massimizzando la capacità di innevamento a qualsiasi temperatura. In questo modo, la serie TL offre sempre la migliore produzione di neve sia nell’intervallo di temperatura marginale che a temperature più ridotte. 

Dei componenti in perfetta sintonia e una struttura robusta

Le lance TL sono dotate di serie di componenti di qualità elevata, come gli ugelli con inserti in ceramica, un compressore esente da olio (per la versione senza aria centralizzata), il filtro senza saldatura e i nucleatori con inserti in rubino, i quali garantiscono una qualità di neve costante su tutta la pista. Inoltre, grazie allo Smart Distributor, durante la commutazione degli stadi la ridotta quantità di acqua residua nella valvola verrà scaricata nel getto di neve tramite aria compressa. In questo modo, ogni goccia d'acqua viene trasformata in neve.

Le teste lancia della serie TL sono montate sul nuovo tubo lancia universale leggero progettato da TechnoAlpin. La posa in opera interna di tutti i cavi previene la formazione di ghiaccio e agevola notevolmente il montaggio, mentre la struttura semplice e robusta consente una regolazione continua delle lance sia in orizzontale che in verticale. Infine, l’altezza di caduta può essere regolata in base alle condizioni e permette di effettuare lavori di manutenzione sulla testa.

archivio notizie