I Campionati mondiali di sci alpino FIS 2019 si disputeranno su neve TechnoAlpin

TechnoAlpin riveste il ruolo di partner delle principali mete sciistiche mondiali quando si parla di qualità dell'innevamento. Per questa ragione, da molti anni è in atto una stretta collaborazione tra il leader tecnologico di Bolzano e il comprensorio sciistico di Åre.

Trattandosi del comprensorio numero uno della Svezia, Åre ha già organizzato due campionati mondiali di sci alpino e numerose gare FIS. I Mondiali hanno avuto inizio lo scorso 5 febbraio con il Super G femminile e si concluderanno il 17 febbraio con lo slalom maschile. Le due settimane di gare si disputeranno esclusivamente su neve TechnoAlpin. A tutti gli atleti e a tutte le atlete bisogna garantire per l'intera durata della manifestazione la neve migliore e condizioni di gara ottimali e uniformi, in modo da consentire un perfetto svolgimento della competizione.

Il comprensorio fa parte del gruppo Skistar, una delle principali associazioni sciistiche al mondo, che comprende attualmente sette comprensori in Svezia, Norvegia e Austria. Skistar si è prefissata l'obiettivo di offrire ai propri ospiti un'esperienza sulla neve completa. Per questo ha instaurato con il leader dell'innovazione tecnologica TechnoAlpin una collaborazione che risale addirittura alla metà degli anni Novanta.

In vista del grande evento, una parte della pista di discesa per le gare maschili è stata rinnovata e modernizzata. A tale riguardo la capacità della stazione di pompaggio è stata considerevolmente aumentata, poiché sono state sostituite due delle tre pompe presenti.

Tecnologia all'avanguardia per il comprensorio di Åre

Gran parte del comprensorio di Åre è composta da un impianto con lance installate permanentemente. Negli ultimi anni il comprensorio ha potenziato il suo impianto aggiungendo fra l'altro macchine a ventola del tipo TF10 e il rivoluzionario TR8. Specialmente all'inizio della stagione, ad Åre si registrano prevalentemente temperature marginali, per cui è indispensabile che la tecnologia all'avanguardia di TechnoAlpin garantisca un innevamento della migliore qualità. Con la sua tecnologia di azionamento unica e il design di facile manutenzione, il TR8 è un pioniere nel mercato dell'innevamento. Nello specifico, il TR8 propone un concetto rivoluzionario e grazie alla tecnologia più recente consente di azionare ventola e compressore con un unico motore elettrico. Nello specifico, si tratta di un compressore a palette esente da olio che si caratterizza per una fuoriuscita di aria compressa uniforme, un peso ridotto e una manutenzione semplice.

L'intero sistema è gestito dal software Liberty.

TechnoAlpin è lieta di offrire a clienti e partner la garanzia della miglior qualità di neve e augura buona fortuna a tutti gli atleti impegnati nelle prossime gare.

archivio notizie