Una sinfonia d'eccellenza

TechnoAlpin è leader mondiale a livello di innovazione tecnologica nel settore dell’innevamento. Una ricerca ed uno sviluppo meticolosi assicurano un costante miglioramento di software e generatori di neve. Grazie a processi di innovazione orientati al futuro, TechnoAlpin ridefinisce da quasi 30 anni gli standard nell'innevamento.

In occasione della fiera Interalpin del 2019, TechnoAlpin ha presentato la macchina a ventola TR10, un prodotto all’avanguardia dell’innovazione tecnologica.

Questa macchina combina la migliore qualità della neve con un utilizzo ottimale delle risorse e la massima facilità d'uso, raggiungendo così il top dell'eccellenza. Ogni singola parte è stata sviluppata con precisione e accuratezza e concepita per garantirne la compatibilità con il resto dei componenti. Grazie a queste caratteristiche, il TR10 è in grado di offrire un’esperienza di innevamento unica con risultati ineguagliabili. 

L’elemento fondamentale: la neve

Per il TR10 è stata messa a punto una nuovissima tecnologia di valvole e ugelli. Il blocco valvole centrale è stato sostituito da valvole singole azionabili separatamente. Altamente innovativo e perfettamente compatibile con gli altri esemplari, il TR10 si distingue per un’efficienza energetica senza precedenti combinata a un significativo risparmio di risorse. Lo scarico degli ugelli avviene mediante l’aria compressa: l’acqua in eccesso viene convogliata direttamente nel getto d’aria e trasformata in neve. Senza blocco valvole e scarico frontale è possibile evitare la formazione del ghiaccio davanti alla macchina, con un considerevole incremento della sicurezza operativa.

La strada verso una perfetta qualità della neve parte però dai più piccoli dettagli del generatore di neve. I nucleatori dispongono di due inserti in rubino di serie. Questi inserti garantiscono la massima resistenza all'usura anche con acqua aggressiva ed elevate pressioni di esercizio e assicurano una costante produzione di neve di alta qualità nel corso degli anni. Per migliorare la capacità di innevamento a un intervallo di temperatura limite, un ruolo centrale è demandato al raffreddamento dell'aria della macchina. Al fine di produrre neve ottimale in presenza di condizioni climatiche ostili è stato concepito e ottimizzato un nuovo radiatore d’aria per il TR10 che garantisce una capacità di innevamento senza precedenti specialmente nell’intervallo di temperatura limite.

Anche la facilità di manutenzione e la sicurezza operativa del TR10 sono state migliorate. Nella fase di sviluppo, TechnoAlpin attribuisce particolare importanza alla semplificazione del lavoro dei tecnici addetti all’innevamento. Per questo motivo, il TR10 è dotato di un alzo automatico e regolabile, presente di serie sia sulle macchine mobili sia su quelle fisse. Grazie al più grande touch display reperibile in commercio il TR10 si distingue per la particolare facilità d'uso, anche nelle situazioni più estreme.

archivio notizie